Il percorso

Percorso Iberica-Traversa sentieri/strade sterrate.

Da sud a nord in maggio, dal Stretto di Gibilterra allo Golfo di Biscaglia su strade e sentieri per lo più sterrati. E nella direzione opposta a settembre.

Il percorso Iberica-Traversa sentieri e strade sterrate, secondo i finalisti, è stato votato come il più impegnativo ma anche il più belpercorso che hanno sperimentato! Il percorso conduce i ciclisti attraverso terreni irregolari e lontani nel deserto di Bardenas Reales e Gorafe, insieme ad alcuni dei migliori sentieri a corsia unica di tutta la Spagna. 1720 km di lunghezza con un pazzesco 30000 di dislivello.

Punti di controllo obbligatori: Castello di Pamplona San Cristóbal, Cuenca, Gorafe, El Cuartico (a metà strada), Granada, Ronda.

La vera avventura ti aspetta!

Percoso in strada Iberica-Traversa

Va parallelo all’originario percorso su strada sterrata e sentieri Iberica-Traversa. È un percorso fisso, privo di assistenza, un evento di bikepacking a tappa unica, che porterà i ciclisti da Irun nei Paesi Baschi a Tarifa, situata all’estremità meridionale della penisola iberica.

Il percorso ti darà un vero assaggio dell’incredibile paesaggio spagnolo: attraverserai strade strette con pochissimo traffico, tratti lunghi, colline ondeggianti, lunghe salite. Sarai circondato da vigneti e uliveti, infiniti campi di papaveri e girasoli, castelli e villaggi medievali.

Il percorso è lungo 1800 km con circa 25000 dislivello. Con la salita più alta alla vetta del Pico del Veleta (3.398 m).

Sei punti di controllo obbligatori: Castello di Pamplona San Cristóbal, Cuenca, Gorafe, Pico del Veleta, Granada, Ronda.